ÜBERSETZUNG IN ARBEIT – Bilancio intermedio e prospettive

Nel 2005, è stata introdotta la licenza di condurre in prova e la formazione in due fasi a livello nazionale. I Cantoni, responsabili della sorveglianza, hanno sviluppato un sistema di garanzia della qualità. L’organizzazione e lo svolgimento dei corsi sono stati analizzati e valutati sin dall’inizio della formazione in due fasi. L’Ufficio federale delle strade (USTRA) ha commissionato all’Ufficio prevenzione infortuni (upi) la valutazione degli effetti delle misure intraprese.

Secondo quanto stabilito dal Consiglio federale nel dicembre 2018, dal 1° gennaio 2021 sarà possibile ottenere la licenza per allievo conducente di automobili già a 17 anni. Al più tardi tre anni dall’entrata in vigore delle nuove disposizioni circa l’età minima per l’ottenimento di una licenza per allievo conducente di categoria B o BE, il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) effettuerà una valutazione della loro attuazione. Dopo la pubblicazione dei risultati ottenuti, si procederà oltre presentando una relativa domanda al Consiglio federale.